ph: +39.02.90394213

LabOldTech

Copyright © 2012 - 2017
Antiche Tecniche Fotografiche
All Rights Reserved.

Kit palladio, kit platino, cianotipia, callitipia, vandyke, vendita Corsi tecniche fotografiche, corso fotografia antica, corso tecniche fotografiche.

Menu

 

 

Vi invitiamo ad utilizzare Firefox, Safari o Google Chrome per una corretta navigazione di questo sito. Grazie!

 

Leaders in Platinum, Palladium and Alternative DIY & OLD Photographic Processes Equipments.

Le Metodiche

Ossalato ferrico-come preparare la soluzione

Procedimento

Ossalato ferrico-come preparare la soluzione antiche tecniche fotografiche

Preparazione della soluzione di Ossalato Ferrico.

Formula chimica : Fe2(C2O4)3.5H2O. 

 Un composto chimicamente indefinibile. L'approssimazione migliore e' “un complesso di Ossalato-Ferrico”.  E' nota la facilità con cui forma diversi polimeri, tant’e' che diverse modalità di cristallizzazione durante la preparazione possono influenzare la risolubilità successiva del prodotto.

Nella preparazione solitamente si lascia un piccolo eccesso di Acido Ossalico per migliorare la conservazione del prodotto. Questo eccesso, ininfluente per la tecniche Platino/Palladio, lo rende inutilizzabile per la Kallitipia.

Questa procedura si applica alla maggior parte degli Ossalati Ferrici reperibili in commercio.

Per ottenere una soluzione a circa il 27-30% procedere come segue: pesare 30gr di cristalli e addizionarli a 100-110ml di acqua demi riscaldata a non piu' di 50°C agitando con una bacchetta di vetro o plastica. Questa operazione e' molto lunga e può protrarsi per diverse decine di minuti. Sarebbe veramente utile avere un agitatore/riscaldatore magnetico. Una torbidità residua si elimina filtrando su carta da filtro, il colore della soluzione finale varia in funzione della quantità di Acido Ossalico libero presente:

 

Una colorazione ambra dorata indica assenza di acido ossalico libero. (soluzione che si ottiene con l’Ossalato Ferrico  LabOldTech che si scioglie in massimo 30 minuti) 

una colorazione giallastra è indicatore di piccole quantità.    

una colorazione verso il verde fluorescente indica una maggiore quantità di acido libero.

 

Per utilizzarlo nel processo di Callitipia, dove la presenza di acido libero può dare impurezze che interferiscono negativamente, e' necessario eliminare questo eccesso. Si verifica con una soluzione al 10% di Argento Nitrato la presenza di acido libero aggiungendo poche gocce di soluzione ad un paio di ml di soluzione di Ferro Ossalato-ico, la presenza di intorbidimento è indicazione positiva di presenza. Per rimuovere l'acido libero aggiungere piccole quantità di Nitrato Ferrico agitando e ripetendo il test fino a

scomparsa della torbidità.

Tags:

Ossalato ferrico-come preparare la soluzione, ossalato ferrico, ferro ossalato ico,




Richiedi informazioni su "Ossalato ferrico-come preparare la soluzione"

codice anti spam
Privacy Policy